AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA DELLE GRANDI IMPRESE - RICONOSCIMENTO DELLA PREDEDUZIONE ALLE IMPRESE FORNITRICI - NOZIONE DI IMPIANTO ESSENZIALE

Descrizione

    Nella sentenza in commento la Suprema Corte si pronuncia in merito alla specifica ipotesi di prededuzione prevista dall’art. 3, comma 1-ter, d.l. n. 347/2003, conv. con mod. dalla legge n. 39/2004. La predetta norma, in deroga al principio generale di cui all’art. 2740 c.c., consente la prededucibilità di crediti di piccole e medie imprese nei confronti di una società posta in amministrazione straordinaria che gestisce almeno uno stabilimento industriale di interesse strategico nazionale (individuato ai sensi dell’art. 1 d.l. n. 207/2012, conv. con mod. dalla l. n. 231/2012), sorti anteriormente all’apertura della procedura e relativi a prestazioni necessarie al risanamento ambientale, alla sicurezza e alla continuità dell’attività degli impianti produttivi essenziali di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 marzo 2014.

Specifiche

    Data: 25 Ottobre 2022
    Download: Bisogna accedere per scaricare il contenuto.

Lun-Ven
9.30-18.30