COMPRAVENDITA IMMOBILIARE - OBBLIGHI DEL MEDIATORE - DILIGENZA QUALIFICATA

Descrizione

    Nell’ordinanza in commento, la Suprema Corte si pronuncia in materia di mediazione immobiliare. Più nel dettaglio, un acquirente che aveva sottoscritto una proposta di acquisto citava in giudizio l’agenzia immobiliare per violazione degli obblighi di cui all’art. 1176 c.c. (Diligenza nell’adempimento) e all’art. 1759 c.c. (Responsabilità del mediatore), poiché successivamente era venuto a conoscenza che sull’immobile oggetto di compravendita pendeva un’iscrizione di pignoramento. Il Giudice adito rigettava la domanda non ravvisando alcuna responsabilità del mediatore per mancanza di conferimento di uno specifico incarico volto ad effettuare indagini tecnico-giuridiche. L’attore impugnava la suddetta sentenza, gravame rigettato dalla Corte d’Appello per le stesse motivazioni addotte dal giudice di prime cure; di talché, il medesimo proponeva ricorso per cassazione.

Specifiche

    Data: 25 Ottobre 2022
    Download: Bisogna accedere per scaricare il contenuto.

Lun-Ven
9.30-18.30